IL RUSTICO

rustici con wurstel2
 

In cucina c'è PANDIZENZERO

 

rustici con wurstel1

Sono poche le certezze della vita: non esistono più le mezze stagioni, Daniele Bossari condurrà sempre e solo programmi inguardabili, Elvis è stato il più grande personaggio della storia della musica e zia Rosetta per ogni compleanno, anniversario, festeggiamento preparerà il rustico. E non importa se il pranzo sia a casa sua o a casa dei miei, o ancora a casa di altri, lei porterà sempre questi due o tre vassoi colmi di salsicciotti lievitati con prosciutto cotto o wurstel ed il formaggio, tiepidi, rigorosamente da affettare in loco.

Io, come ripieno, ho scelto wurstel ed emmenthal, per riprodurre al meglio il sapore di quelli che tradizionalmente si accompagnano alle mie feste in famiglia, ma è chiaro che potrete inserire ciò che più vi piace, dalle verdure agli affettati alle creme.

Ingredienti

  • 250 gr di farina 00
  • 250 gr di farina manitoba
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 2 cucchiaini di sale
  • 250 gr di latte parzialmente scremato
  • 50 gr di olio d'oliva

Il procedimento è semplice e veloce.

In una planetaria versate 3/4 del latte e l'olio, quindi inserire il latte che avete lasciato da parte precedentemente intiepidito in cui avrete disciolto il lievito. Aggiungete ai liquidi la farina ed impastate, infine il sale.

Dovrete ottenere un composto elastico e morbido che farete lievitare per qualche ora.

Disponete poi l'impasto su una spianatoia e stendetelo con il mattarello, farcite con gli ingredienti che avete scelto, date al rustico la forma che più vi piace ed infornate a 180° C per circa 20 minuti.

rustici con wurstel

 

rustici con wurstel 3

Dedicato a tutte le zie Rosette.

 

Buona domenica!!

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>