SODA BREAD ALLE OLIVE

soda bread olive
 

in cucina c'è PANDIZENZERO

soda bread olive3

Oddio oddio c'è gente a cena! Oddio oddio non c'è pane! Oddio oddio non ho c'è tempo! Oddio oddio e mo?

Prima di fingere un malore o peggio di far morire l'ennesima nonna, leggete qui.

Il soda bread è un pane di origini irlandesi che si può preparare in meno di un'ora essendo privo di lievito, e quindi senza dover attendere il tempo necessario affinchè cresca (yeah!). Con circa 40 minuti, inclusa la preparazione, avrete un morbido compagno per formaggi, affettati, e se dovesse avanzare, anche per un po' di marmellata a colazione.

Ho voluto arricchire la mia preparazione con delle olive nere, ma chiaramente potrete ometterle e quindi preparare un soda bread al naturale, o sostituirle con noci, nocciole, frutta secca ecc…

Ah, non dispondendo di latticello, ne ho preparata una versione fake aggiungendo al latte del succo di limone.

 

Ingredienti

  • 350 gr di farina integrale
  • 150 gr di farina manitoba
  • 500 ml di latte con 2 cucchiai di succo di limone (fake latticello)
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • olive q.b

In una planetaria, con il gancio a foglia, mescolare le farine, il bicarbonato ed il sale.

Aggiungere il latticello e lavorare fino ad omogeneizzare il composto che tuttavia risulterà abbastanza "molle".

Inserire le olive, mescolare e versare in una teglia di 20 cm di diametro rivestita con carta forno, quindi far cuocere in forno ben caldo per circa 30 minuti a 180°C, fino a quando non sarà dorato.

Sfornare, lasciare raffreddare e servire.

Per una conservazione ottimale, avvolgetelo in un canovaccio e tenetelo lontano da correnti d'aria.

soda bread olive

 

soda bread olive2

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>