Tag Archives: EATALY

EATALY ROMA, PIAZZALE XII OTTOBRE 1492, AIR TERMINAL OSTIENSE

EATALY-ROMA-APRE-IL-21

FOCUS (ma non Ford) a cura di KeBob

Dice: " Ma che vuol di' Presidio Slow Food?" – "Eh, significa che si segue una certa politica etica applicata al commercio ed alla prod…" – "Ma slow non vuol di' lento in inglese?" – "Sì, anche, ma dicevo che…" – "Ma quindi so' quelli che dicono che devi masticà piano prima de ingoià?" – "No, quella è tu' madre, loro si sono imposti una certa modal…" – "Ddu palle a masticà, ma se uno c'ha fame, ma poi è vero che te viene la gastrite se nun mastichi?" – "…." – "O era l'appendicite? No quella è se te magni le unghie, no?" – "….Ma sei sicuro che vuoi venì? Ma se te ne stai a casa?…Famo così dai, che fa caldo…..Cià, poi te racconto, cià…."

I Michetti, da sempre promotori del prodotto casereccio, hanno trovato il tempo, spostando innumerevoli impegni di lavoro ed anche una riunione tra supereroi convocata per salvare il mondo, di visitare quello che rappresenta, senza ombra di smentite, uno dei più grandi presidi slow food del mondo: EATALY Roma.

L'intento, magnificamente trasposto in fatti, è quello di ospitare e commercializzare le produzioni enogastronomiche di tutte quelle aziende italiane che hanno deciso di muoversi sul mercato con un occhio di riguardo alla tutela della biodiversità, dei sapori tradizionali e dei territori. Il target imposto è quello della Produzione Sostenibile e di un Approccio al Mercato non condizionato dalle esigenze della Grande Distribuzione, ma dalla doverosa attenzione dedicata alla qualità delle materie prime ed alle richieste del consumatore.

La struttura, anche se poco pubblicizzata da cartelli stradali o indicazioni di percorso, è enorme, magnifica e molto funzionale (ampia possibilità di parcheggio e di spostamento con mezzi pubblici). Al suo interno ospita ristoranti, ogni specialità da tavola della tradizione nazionale (i prezzi non sono da discount, ma comunque accessibili) ed anche un Centro Congressi dedicato ad eventi gastronomici e seminari. Il personale è giovane e disponibile.

All'interno spiccano aziende di cui abbiamo già avuto modo di parlarvi, come La Granda e Prunotto, e con cui ci onoriamo di collaborare.

Visitare Eataly è un'esperienza particolare, una specie di gita domenicale al parco acquatico a Ferragosto, qualcosa di soddisfacente, profumato e ricercato…consigliamo a tutti questa Eccellenza Italiana, specie se si vuole mangiare bene, sano, senza fretta, bevendo del buon vino o un boccale gelato di birra artigianale

LA GRANDA TRASFORMAZIONE srl : IL MADE IN ITALY COME SINONIMO DI QUALITA’

piemontese vacca

Uno dei più grandi problemi dell’allevamento di animali da reddito in Italia è la spiccata tendenza all’esterofilia. Purtroppo la domanda è elemento vitale nell’ indirizzare le produzioni ed il consumatore medio, messo davanti ad una scelta, a tavola e non, attualmente predilige il prodotto estero.

Quante volte negli ultimi anni avete sentito alla radio pubblicità che blateravano di filetti danesi, tagliate argentine e bistecche texane? Siamo bombardati da campagne mediatiche che invogliano a sperimentare l’esotico, stravolgere i classici della tavola, rivoluzionare i sapori a cui siamo abituati, ma mi chiedo….a quali sapori ci si riferisce? Quanti di noi hanno mai gustato un taglio di carne nostrano? Veramente nostrano. Proveniente da un animale di razza certificata italiana, un animale allevato in Italia e cresciuto nutrendosi come tradizione richiede…un animale controllato e sano, che ha avuto il giusto sviluppo e che è stato seguito in tutte le fasi della crescita.

Pochissimi di noi hanno avuto questo privilegio, pochissimi di noi hanno imparato ad apprezzare la differenza che passa tra una carne selezionata e la carne che ci propina la Grande Distribuzione.

Razza Piemontese da Carne

E’ in questo contesto che agisce La Granda Trasformazione srl. L’ azienda nasce in Piemonte nel 2004, naturale evoluzione dell’ Associazione La Granda (associazione di allevatori che collaborano al rilancio della Razza Bovina Piemontese) e antesignana del progetto EATALY. Si pone come obiettivo quello di commercializzare Carne di Alta Qualità ad un prezzo accessibile per il consumatore, rivolgendosi a quella fetta di mercato attenta alla provenienza di quello che mangia…attenta al percorso, oltre che al risultato finale. Perchè è solo con un percorso di qualità che si riesce ad avere un risultato di qualità.

I capi bovini vengono alimentati esclusivamente da cereali, leguminose e foraggi (fieni polifiti),  questo li mantiene in salute e ne rende le carni assolutamente gustose e salubri.

La Granda propone al consumatore Carne di alta qualità (non solo bovina) e preparati con carne di tutti i tipi…noi abbiamo sperimentato queste varianti, tutte di altissimo profilo, tutte degne di occupare una posizione d’onore sulla tavola…

STOMONDOEQUELLALTRO è onorato di collaborare con quest’ azienda, in special modo il sottoscritto. Provenendo dal mondo della veterinaria conosco perfettamente il valore di un allevamento condotto con passione e con metodo appropriato e mi sento di consigliare senza riserve di sorta i prodotti di questa grande Azienda Italiana.

Alcuni dei prodotti proposti da La Granda Trasformazione srl

Buon Appetito a tutti con La Granda!