“TAJA E COCI”, VIA PORTUENSE 28, 00153 ROMA

TajaeCoci3
 

RECENSIONE curata dal vostro grigliere Keb0b

Dice: "Ma si ce va na bisteccona, che ce la volemo magnà senza preliminari e senza coccole alla fine, dove dovressimo da annà?" – "Ma come parli?" – "Eh, scusa, se tratta de ciccia, volevo fare il rude." – "Sì, ma anche meno, dai." – "Ok, ora me dici dove andiamo o devo recità un atto de dolore?" - "Lo vedi che sei una bestia?" – "Sei mejo te." – "Lo puoi di' forte. Infatti ora ti porto in un posto fantastico a due passi da qui e te levo la sete cor prosciutto. Mi ringrazierai, mio povero babbeo, seguimi e taci…"

Taja e Coci è una Bisteccheria a due passi da Trastevere e Testaccio, sul tratto della Portuense che sfocia in Porta Portese. E' gestita da gente in gamba, con la testa sulle spalle, che ama fare le cose come si deve o piuttosto non farle per niente. Tanto è vero che non servono Primi, perchè le proposte del menù devono inserirsi nel contesto generale avendo tutte la medesima dignità e presentare dei primi piatti di livello in una bisteccheria, per me ed evidentemente per loro, ha davvero poco senso.

LOCALE: Arredamento ricercatamente rustico, ambiente molto pulito e curato. Gli spazi non sono sconfinati, ma il ridotto numero di coperti ti permette di mangiare senza avere nelle orecchie il frastuono dei vicini. Confortevole, adeguato, rilassante. Si trova posto auto a qualsiasi ora e con estrema facilità.

ANTIPASTI: Nulla di elaboratissimo, ma ingredienti di prima scelta e accostamenti di comprovato successo. Bruschette al Pomodoro, Parmigiana di Melanzane, Fagioli in Umido, Affettati,  Bufala, Zucchine Marinate…si bada al sodo, l'antipasto ti preparara ad accogliere il dio bistecca, non deve togliergli spazio, sarebbe un peccato.

CARNE: Varietà, freschezza, cottura perfetta. Il banco frigo è all'entrata, vai lì e scegli il taglio che più ti stuzzica la fantasia. Oppure ti affidi al padrone di casa, gli dici cosa ti va e lui ti fa servire la ciccia che più ti si adatta. Esperienza speciale, codeste Bisteccone. La Costata Danese era qualcosa di lussurioso…non è un taglio pregiatissimo ed è per quello che l'ho scelto. La qualità si vede anche da quello…da quanto è buono un taglio non molto pregiato. Sono capaci tutti di farti leccare i baffi col Manzo Kobe….con la Costata Danese è un bel po' più difficile. Loro ci riescono e ti viene da ringraziarli. Discostandoci dalle fisime del sottoscritto, non pensate manchi qualsivoglia taglio bovino: Argentina, Danese, Italiana, Prussiana, Australiana, Americana, Irlandese…..c'hai fame signò? Vai lì e magna.

CONTORNI: Broccoletti, Broccoli, Patate, Fagioli Corallo, Cicoria, Carciofi, Insalata Mista…ho optato per i Broccoli all' Agro, li adoro. Porzione copiosa, molto buoni. Vengono servite quasi solo verdure di stagione ed è così che dovrebbero fare tutti.  

DOLCI: Come dallo Spaghetto con le Vongole si giudica il ristorante che serve pesce, così dal Tortino col cuore di Cioccolato si giudica la perizia dello Chef che lo presenta. Perchè non è un piatto originale, ormai lo servono tutti, però non è facile prepararlo per bene e spesso si finisce per produrre una 'pecionata' senza appello…il Tortino di Taja e Coci è appagante, un vero e proprio toccasana per la produzione di endorfine. Poi se volete si può pescare tra Crema Catalana, Salame Toscano (ripieno al Cioccolato), Tiramisù, Tozzetti, Gelati, Sorbetti, Fragole con Panna, Frutta….se non trovi quello che vuoi, si vede che non hai voglia di dolce.

VINI e BEVANDE: L'acqua era fresca e non costava come il vino. E questo è buono e ormai raro. Vi cito qualche cantina per i vini e direi che è meglio di qualsiasi discorso: Banfi, Maimone, Casale del Giglio, Terralta, Guastella, Cantina del Circeo, Colle Mancini…

SERVIZIO: Educato, Disponibile, Rapido.

PREZZO: Con 30 euro mangi sette etti di carne sublime e un contorno, bevi bene, ti gusti dolce e caffè. In altri ristoranti molto più famosi ci vogliono almeno 50 euro e ti devi incazzare al momento del parcheggio, dell'ordine e del conto. Misteri della ristorazione romana.

VOTO: 9. Merita mezzo punto in più perchè dal locale si raggiunge Trastevere a piedi ed il dopo cena ha la sua importanza.

SITO:  www.tajaecoci.it

One Response to “TAJA E COCI”, VIA PORTUENSE 28, 00153 ROMA

  1. […] “TAJA E COCI”, VIA PORTUENSE 28, 00153 ROMA sembra essere il primo su Sto Mondo e Quell' […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>