TORTA SPEZIATA DI CAROTE di Martha Stewart

torta speziata di carote
 

In cucina c'è PANDIZENZERO

torta speziata di carote

Vi ricordate le Camille? Quelle merendine morbide morbide, arancioni, buone che tanto andavano di moda qualche anno fa? Ecco, questa torta non c'entra niente.

O meglio, anche nella ricetta di oggi sono presenti le carote, ma questa è decisamente una torta più chic, direttamente dalla Martha Stewart che farebbe diventare cool anche la frisella col pomodoro.

Io ho apportato alcune variazioni, aggiungendo la cannella che è la morte sua, sostituendo allo yogurt bianco quello al limone, alle uova gli albumi ed aumentando la quantità di carote.

Ingredienti (dosi già convertite)

  • 60 ml di olio di semi
  • 150 gr di farina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • cannella q.b.
  • cardamomo q.b.
  • un pizzico di sale
  • 2 albumi
  • 115 gr di zucchero semolato
  • 60 gr di zucchero di canna
  • 80 gr di yogurt magro al limone
  • 5 carote di media grandezza
  • 15 amaretti

Preriscalda il forno a 180°C, quindi ungi una tortiera di circa 20 cm di diametro e cospargila di farina, tienila da parte.

In una terrina di media grandezza mescola la farina con il lievito, il cardamomo, la cannella ed il sale, mentre in una più piccola inserisci gli zuccheri, lo yogurt e l'olio amalgamandoli bene, dopodichè aggiungi gli albumi montati.

Versa il composto liquido in quello in polvere ed incorporali delicatamente, quindi aggiungi le carote e gli amaretti sminuzzati.

Trasferisci il tutto nella teglia ed inforna per circa 30 minuti a 180°C.

Sforna e fai raffreddare la torta, quindi cospargila di zucchero a velo o glassa.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>