TRIFLE DI TE’ VERDE CON RICOTTA AL LIMONE E AMARENE

dscn1269
 

RICETTA fanciullescamente offerta da PANDIZENZERO

Quando sono venuta a conoscenza del progetto L'Albero Goloso ho pensato da subito ad una ricetta che potesse adeguarsi, diciamo così, al contest in sè, ovvero che potesse essere adatta soprattutto ai bambini, perchè di bambini si parla.

Allora ho pensato e ripensato, alla fine è venuta fuori questa coppetta golosissima, molto dolce, una trifle rigorosamente analocolica con tanta panna e delle succose amarene, in cui si nasconde un trucco. Si perchè come base ho utilizzato della colomba un po' fuori moda ma assolutamente buonissima, tuttavia per questa ricetta vanno benissimo anche delle brioche o il pandispagna.

Si tratta di una preparazione molto veloce, il tempo di raffreddarsi nel frigo per qualche ora e gnam!

INGREDIENTI PER 2 COPPETTE:

  • 2 fette di colomba
  • 1 tazza da caffè di tè verde freddo
  • 4 cucchiai di panna liquida da montare
  • 100 gr di ricotta al limone
  • 4 cucchiai di sciroppo di amarene Toschi
  • 4 amarene Toschi

Ridurre in pezzettoni le fette di colomba, quindi bagnarle nel tè verde e deporle sulla base delle coppette (o bicchieri) premendo bene. Quindi montare la panna a neve ed incorporare la ricotta tagliata a pezzettini, amalgamando bene il tutto senza però far smontare la panna.

Adagiare lo strato di panna e ricotta sulla base di colomba, livellare e ricoprire con altri pezzi di colomba bagnati nel tè verde. Quindi ricoprire con dello sciroppo di amarene e guarnire con un paio di queste.

Lasciate in frigo per qualce ora, dopodichè buona merenda!

Con questa ricetta sono felice di partecipare al progetto L'Albero Goloso organizzato anche dal blog di Samaf Dolcizie…le mie dolci delizie!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>